Condizioni

  1. OGGETTO
    Le condizioni generali di seguito riportate regolano il godimento temporaneo da parte del cliente (di seguito, il 'Cliente') di un appartamento / struttura ricettiva extra-alberghiera o alberghiera (di seguito, i 'Locali') nella disponibilità di Columbus Village Accommodation s.n.c., qui di seguito indicata come 'CVA' o la 'Società'.
  2. PRENOTAZIONE E STIPULAZIONE DEL CONTRATTO
    • 2.1. Selezione dei Locali: la richiesta di informazioni relativa ai Locali e la relativa risposta non comportano alcun impegno né per il Cliente, né per CVA, che - con riferimento agli appartamenti - svolge la propria attività in collaborazione con l’Agenzia Immobiliare indicata sul proprio sito Internet.
    • 2.2. Procedimento di prenotazione: nel caso di avvenuta selezione dei Locali da parte del Cliente, la Società invierà al Cliente stesso un modulo di prenotazione con la proposta contrattuale avente ad oggetto i Locali prescelti, l'indirizzo e le indicazioni per raggiungerli, le date di arrivo e partenza, il costo relativo al periodo di godimento, nonché l’ammontare del diritto di prenotazione, e di eventuali costi aggiuntivi, e l’indicazione del numero di posti letto. In caso di prenotazione di appartamento, verrà indicato anche l’ammontare del relativo deposito cauzionale. Il Cliente dovrà compilare il modulo con i dati mancanti, sottoscriverlo per accettazione ed inviare alla Società tale conferma (la 'Conferma di Prenotazione') entro 48 (quarantotto) ore lavorative dalla relativa ricezione. La Conferma di Prenotazione non inviata alla Società nel termine indicato si riterrà priva di ogni efficacia.
    • 2.3. Stipulazione del contratto (il 'Contratto'): il Contratto si intenderà stipulato al momento del ricevimento, da parte della Società, (i) della Conferma di Prenotazione sottoscritta in piena conformità a quanto previsto al precedente art. 2.2 e (ii) del pagamento (o dell’evidenza scritta di avvenuto pagamento) del diritto di prenotazione pari al 30% della somma totale richiesta per il godimento dei Locali (il 'Diritto di Prenotazione'), da effettuarsi mediante bonifico bancario alle seguenti coordinate: Intesa Sanpaolo Spa, Sede di Genova, C/C intestato a Columbus Village Accommodation s.n.c., IBAN: IT20 M030 6901 4001 0000 0062 333, BIC: BCITITMM al netto delle commissioni bancarie.
  3. PREZZO, COSTI E PAGAMENTO
    • 3.1. Il 'Prezzo' riportato sul modulo di prenotazione corrisponde al prezzo relativo all'intero periodo di godimento dei Locali. In caso di prenotazione di appartamento resta inteso che, ove non sia diversamente previsto nella Conferma di Prenotazione, il Prezzo si intenderà comprensivo di pulizia iniziale e finale, consumi energetici e di gas, riscaldamento e acqua. In caso di occupazione mensile di appartamento, le spese relative a luce e gas non sono incluse nel Prezzo; al momento del check-in e del check-out verranno effettuate le letture dei contatori (elettricità e gas). Il costo medio per KW di elettricità è di euro 0,40, mentre il costo medio di un m³ di gas è pari ad euro 1. Il Diritto di Prenotazione corrisponde ad un anticipo sul Prezzo e deve essere corrisposto al momento della prenotazione, tramite bonifico bancario alle coordinate sopraindicate. Il 'Saldo', come indicato nel modulo di prenotazione, corrisponde alla differenza tra il Prezzo ed il Diritto di Prenotazione e dovrà essere versato entro 7 (sette) giorni prima dell'inizio del periodo di occupazione dei Locali (fatta eccezione per il periodo di svolgimento del Salone Nautico Internazionale di Genova, in cui il Saldo sarà richiesto entro 15 giorni prima di tale inizio). In caso di prenotazioni effettuate con anticipo inferiore a 7 (sette) giorni dall’inizio del godimento dei Locali, il Prezzo dovrà essere corrisposto interamente il giorno stesso della prenotazione. Per chi decidesse di effettuare il Saldo tramite assegno bancario, è obbligatorio consegnare tale assegno direttamente negli uffici di CVA, con almeno 2 (due) giorni lavorativi di anticipo rispetto alla data del check-in, muniti di un documento d'identità valido (o copia) e numero telefonico fisso. I 'Costi Extra' indicati nel modulo si riferiscono ad eventuali servizi opzionali ed aggiuntivi correlati al godimento dei Locali, quali, ad esempio, accesso Internet ed utilizzo di Sky.
    • 3.2. Il Cliente provvederà al pagamento del Prezzo nei termini e alle condizioni previste nella Conferma di Prenotazione. Nel caso di contratti di durata superiore ad 1 (un) mese, il pagamento del Prezzo dovrà essere effettuato in maniera anticipata entro 7 (sette) giorni dall'inizio del mese successivo di occupazione dei Locali, salva diversa indicazione pattuita per iscritto in detti contratti.
    • 3.3. In caso di ritardato e/o mancato pagamento delle somme previste dalle presenti condizioni generali, la Società avrà la facoltà di far gestire l'intera operazione di recupero credito a soggetti terzi, restando sin d’ora inteso che il Cliente avrà l’obbligo di rimborsare integralmente tutte le relative spese, sia stragiudiziali che giudiziali, ivi comprese quelle legali.
  4. DEPOSITO CAUZIONALE
    Il Cliente provvederà al versamento di un deposito cauzionale all'ingresso nei Locali nei termini e alle condizioni previsti nella Conferma di Prenotazione (il 'Deposito Cauzionale'). Il Deposito Cauzionale verrà integralmente restituito al Cliente dalla Società entro 7 (sette) giorni dalla scadenza del Contratto. Qualora, invece, venissero riscontrati danni causati dal Cliente ai Locali e/o ai loro impianti e/o arredi, la Società avrà il diritto di trattenere, in tutto o in parte, il Deposito Cauzionale, fatto salvo, in ogni caso, il suo diritto al risarcimento di ogni eventuale maggior danno.
  5. DURATA
    • 5.1. La durata del Contratto verrà indicata nella Conferma di Prenotazione ed il Contratto perderà conseguentemente efficacia alla scadenza pattuita, senza necessità di disdetta. Pertanto in tale data il Cliente dovrà rilasciare i Locali in conformità alle disposizioni dell’art. 7.1 che segue. In caso di prenotazione di appartamento,qualora i Locali vengano concessi in godimento per un periodo superiore al mese, verrà stipulato il relativo contratto ai sensi delle norme di legge e dei regolamenti applicabili e le clausole in esso contenute prevarranno, in caso di eventuale contrasto, sulle disposizioni delle presenti Condizioni Generali e della Conferma di Prenotazione.
  6. SOSTITUZIONE DEI LOCALI
    La Società si riserva la facoltà di sostituire i Locali con altri di natura e qualità equivalenti qualora, per cause di forza maggiore o per ogni altra ragione indipendente dalla propria volontà, la Società non sia in grado di assicurare al Cliente il godimento dei Locali prescelti. Qualora il Cliente, per ragionevoli e fondati motivi, rifiuti i Locali offerti in sostituzione, la Società rimborserà allo stesso esclusivamente le somme ad essa sino ad allora corrisposte. Nessun ulteriore importo sarà dovuto dalla Società al Cliente ad alcun titolo.
  7. ARRIVO E PARTENZA
    • 7.1. In caso di prenotazione di appartamento le chiavi dei Locali saranno consegnate in loco al Cliente dall'incaricato della Società, nel giorno e nell'ora indicati nel modulo di prenotazione, dietro presentazione di una copia di un documento di identità da parte del Cliente (anche al fine della dichiarazione di cessione fabbricato/ospitalità alle autorità competenti). Ogni eventuale ritardo rispetto all'orario previsto dovrà essere tempestivamente comunicato dal Cliente. Il check-out, comprendente le operazioni di controllo e verifica dello stato dei Locali, verrà effettuato al momento del rilascio dei Locali stessi da parte del Cliente nel giorno e nell'ora indicati nella Conferma di Prenotazione. Check-in e check-out vengono effettuati dalle 9,00 a.m. alle 7,00 p.m. dal lunedì al venerdì. Per check-in e check-out in altri orari o in giorni festivi, o in caso di ritardo da parte del Cliente, sono previsti costi extra. In caso di ritardo non sono garantiti check-in oltre le ore 22.00. Al momento della consegna delle chiavi dell’appartamento, l'incaricato della Società consegnerà al Cliente un modulo (verbale di consegna) contenente una breve descrizione dello stato dell'appartamento stesso , delle sue eventuali pertinenze e strutture annesse, nonché dei beni in esso presenti a quella data. Il Cliente si impegna a sottoscrivere il suddetto modulo, fatto salvo in ogni caso il suo diritto di indicare per iscritto qualsiasi eventuale osservazione. Nei casi previsti e precedentemente indicati al punto 3.1, all'interno del verbale di consegna saranno precisate anche le numerazioni indicate dai contatori relativi ai Locali.
    • 7.2. In caso di prenotazione di strutture ricettive il Cliente dovrà comunicare l’orario previsto di arrivo alla Società e presentarsi al check in nei Locali con una copia del documento di identità. Il check-in è previsto dalle 10 a.m. alle 5 p.m. Il check out è previsto entro le ore 10 a.m. I check in e check out in orari diversi devono essere concordati anticipatamenti con CVA.
  8. OBBLIGHI DEL CLIENTE
    • 8.1. Il Cliente si impegna a far sì che non alloggi nei. Locali un numero di persone superiore a quello indicato nella Conferma di Prenotazione. La violazione di tale obbligo determinerà l'applicazione, a favore della Società, di una penale pari al 30% del Prezzo per ogni persona eccedente. Al momento del check-in, o preventivamente via fax o e-mail, il Cliente dovrà mostrare i documenti di riconoscimento (o consegnarne copia fotostatica) per ogni persona maggiorenne che utilizzerà i Locali.
    • 8.2. Il Cliente dichiara e garantisce espressamente che ogni soggetto convivente/dipendente che occuperà i Locali è regolarmente presente sul territorio dello Stato Italiano in quanto cittadino italiano o, in caso di cittadino straniero, in piena regola con le norme sulla pubblica sicurezza (i.e. possesso di eventuale visto o permesso di soggiorno validi) e con qualsivoglia altra normativa applicabile, assumendo direttamente la responsabilità per qualsiasi pregiudizio possa derivare alla Società e/o ai Locali ove tale dichiarazione non sia veritiera. Il Cliente si impegna, inoltre, a procurare tempestivamente ogni documentazione necessaria ad attestare tale regolarità, ove richiesta.
    • 8.3. Il Cliente si impegna ad utilizzare i Locali con la massima cura e diligenza, mantenendoli puliti e in ordine, astenendosi inoltre dal compiere ogni atto che possa causare eventuali danni ai Locali e/o alle sue pertinenze e/o alle loro strutture annesse e/o ai beni e impianti in essi contenuti.
    • 8.4. Il Cliente si impegna altresì ad utilizzare i Locali in modo tale da non disturbare i vicini né i residenti nelle vicinanze dei Locali stessi. E' fatto espresso divieto di utilizzare i Locali per atti illeciti di qualsivoglia natura quali, a titolo meramente esemplificativo, per prostituzione.
    • 8.5. Il Cliente si impegna, inoltre, a riconsegnare le chiavi dei Locali secondo quanto verrà concordato con la Società.
    • 8.6. Il Cliente non potrà riprodurre né consegnare a terzi le chiavi dei Locali, né rivelare a terzi eventuali codici di accesso ai Locali medesimi. La perdita/rottura delle chiavi e/o della serratura comporta il risarcimento del costo di una nuova serratura e di 5 (cinque) nuovi mazzi di chiavi.
    • 8.7. Il Cliente si impegna ad osservare, per tutto il periodo di godimento previsto nella Conferma di Prenotazione, le ordinarie cautele e misure di sicurezze volte a prevenire l'ingresso di estranei nei Locali. Resta inteso che, in caso di inosservanza di tale obbligo, il Cliente sarà responsabile degli eventuali danni causati ai Locali e/o ai beni e impianti in esso contenuti.
    • 8.8. Il Cliente ha l'obbligo di non introdurre nei Locali animali, salvo preventiva autorizzazione scritta di CVA.
  9. FACOLTA’ DI ACCESSO AI LOCALI
    L'incaricato della Società e/o i terzi dalla stessa eventualmente indicati, identificabili su richiesta del Cliente, avranno la facoltà di accedere ai Locali al fine di effettuare ogni riparazione e/o manutenzione necessaria. Salvo i casi di emergenza, il Cliente ne sarà previamente informato. Il Cliente si impegna ad autorizzare visite nei Locali, nella misura massima di 4 (quattro) ore a settimana, nel caso i Locali stessi fossero messi in vendita dal proprietario.
  10. RECLAMI
    Il Cliente dovrà, a pena di decadenza, comunicare per iscritto alla Società eventuali reclami e/o contestazioni che venissero al Cliente stesso rivolti, entro 2 (due) giorni dal loro verificarsi.
  11. SOSPENSIONE UTENZE E DANNI
    La Società non sarà responsabile, nei confronti del Cliente, per eventuali sospensioni e/o interruzioni incolpevoli delle forniture di elettricità e/o gas e/o acqua e/o Internet, o per danni causati da esalazioni nocive, rumori, scassi, furti, rotture o manomissioni, umidità, incendio, invasioni o infiltrazioni d'acqua.
  12. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
    • 12.1. La Società avrà la facoltà di risolvere il Contratto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 cod. civ. mediante semplice comunicazione scritta da inviarsi al Cliente in ciascuna delle seguenti ipotesi:
      1. in caso di mancato pagamento, da parte del Cliente, del Diritto di Prenotazione dallo stesso dovuto come indicato nella Conferma di Prenotazione, nei termini e secondo le modalità ivi previsti:
      2. in caso di mancato pagamento, da parte del Cliente, del Saldo, nei termini e alle condizioni previsti nella Conferma di Prenotazione
      3. in caso di mancato pagamento, da parte del Cliente, del Deposito Cauzionale nei termini e alle condizioni previsti nella Conferma di Prenotazione; o
      4. in caso di comportamenti contrari alla buona conduzione dei Locali, in violazione delle disposizioni di cui all’art. 8 che precede.
    • 12.2. Fermo restando quanto sopra, nell'ipotesi di cui alle precedenti lettere b) e c), la Società avrà altresì il diritto di trattenere, a titolo di penale, il Diritto di Prenotazione in precedenza versato dal Cliente secondo quanto previsto nella Conferma di Prenotazione, fatto salvo il maggior danno.
  13. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’
    Resta inteso che, nei limiti consentiti dalla legge, l'importo degli eventuali danni risarcibili dalla Società al Cliente in relazione al Contratto non sarà superiore alla somma effettivamente corrisposta dal Cliente alla Società in relazione al Contratto stesso.
  14. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE
    Ogni rapporto contrattuale tra CVA ed il Cliente è retto ed interpretato secondo la legge italiana.
    Ogni controversia che dovesse eventualmente insorgere tra il Cliente e CVA, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Genova.
  15. DATI PERSONALI
    In conformità alle disposizioni del D. Lgs. 196/2003, con la sottoscrizione delle presenti Condizioni Generali il Cliente accetta e riconosce che i suoi dati personali saranno trattati in via elettronica o manuale esclusivamente in relazione ad adempimenti connessi al rapporto qui disciplinato. I dati personali potranno essere inoltrati a soggetti terzi debitamente autorizzati solo per le medesime finalità. Il Cliente dichiara di essere stato previamente informato ai fini dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 ed in particolare di avere diritto ad essere informato circa la cancellazione, modifica e aggiornamento dei dati stessi ed a contestare eventualmente le modalità di trattamento di tali dati, così come di aver diritto al riconoscimento di qualsiasi altro diritto allo stesso spettante ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003.